Come trovare nuovi clienti con il local marketing: la ricerca locale

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Inutile girarci intorno: il local marketing racchiude un insieme di strategie che vanno messe in atto su più fronti, su più piattaforme e con più contenuti, online e offline. La chiave del successo risiede però nell’interpretare correttamente la ricerca locale degli utenti, che parte spesso dall’intenzione di acquistare un prodotto o un servizio. Dunque, come trovare nuovi clienti con il local marketing?

Come trovare nuovi clienti con local marketin

L’importanza della ricerca locale (local search)

Che cos’è la ricerca locale o local search per dirla all’inglese? Quando una persona accede al proprio computer o smartphone ed effettua una ricerca riguardo un determinato prodotto o servizio in uno specifico territorio, città o quartiere. “Abbigliamento bambini Piacenza”, “Colorificio Val Tidone”. La ricerca locale è fondamentale per 3 motivi come ricordato da Small Biz Trends:

  • l’82% delle persone che effettuano una ricerca locale, proseguono con una visita al negozio, una telefonata o un acquisto;
  • il 74% degli utenti internet effettua una ricerca locale;
  • il 61% delle ricerche locali termina con un acquisto.

Ricerca locale = intenzione di acquisto

Quando un utente effettua una ricerca locale di un qualsiasi prodotto possiamo affermare che è già insita in lui un’intenzione di acquisto. Per raggiungere potenziali clienti è quindi essenziale scalare il ranking delle ricerche locali utilizzando tutti gli strumenti che il local marketing mette a disposizione, online e offline.

“Prima di comprare, l’utente vuole una rassicurazione da altri clienti: l’importanza della presenza sui social media”

Non solo Google

Quando parliamo di ranking e ricerca, non dobbiamo però pensare solo a Google e al mantra “finisci in prima pagina, in prima posizione!”. Certo operare dal punto di vista SEO è essenziale, ma non basta. Tanti utenti infatti effettuano una ricerca locale anche direttamente sui motori di ricerca social (Facebook, Instagram, Pinterest, Linkedin). Questo perché, prima di comprare, l’utente cerca una sorta di rassicurazione da parte di altri consumatori simili a lui. Ecco quindi perché è importante la presenza della tua azienda sui social media. Non solo: anche servizi terzi, come TripAdvisor per il settore ricettivo e della ristorazione, sono fondamentali per scalare le ricerche locali.

Greta

Greta

Hello! Sono Greta Cavallari e Sonetto Bit è il mio blog: qui si parla delle mie storie e del mio lavoro nel campo del web content marketing e social media management. Scopri cosa posso fare per te oppure perditi tra immagini e post...d'ispirazione, come piace chiamarli a me!
Greta
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *