Sonetto Bit

Sonetto Bit

COMUNICAZIONE WEB & SOCIAL - by Greta Cavallari
Comunicazione web&social
Servizi per piccole imprese e professionisti   Che tu abbia bisogno di qualcuno che gestisca professionalmente i tuoi profili social professionali (con una strategia mirata) o abbia bisogno di una consulenza nell'ambito della comunicazione web,...
Local marketing
Il local marketing è una serie di strategie che ti permette di acquisire nuovi clienti, far crescere il fatturato e farti conoscere in ambito “locale” ovvero nella zona dove risiede la tua attività. Il local...
Destination marketing
Destination marketing = marketing della destinazione turistica Il concetto di turismo è cambiato nel tempo e oggi si è adattato alle nuove esigenze, conoscenze e competenze dei turisti. In un mondo in cui il turista...

DAL BLOG

Tendenze social 2018: 3 parole chiave per una strategia vincente
Tendenze social 2018: 3 parole chiave per una strategia vincente
Qualità, immediatezza, genuinità: sono queste secondo me le parole chiave per una strategia vincente sui social ma non solo. Ormai l’anno è agli sgoccioli ed...
Continua a leggere
Avere un manifesto programmatico significa essere megalomani?
Avere un manifesto programmatico significa essere megalomani?
Rispondo subito alla domanda: secondo me, no! Avere un manifesto significa almeno due cose: la prima è che la persona (azienda, associazione..) in questione ha...
Continua a leggere
Mashable Social Media Day Italy: la mia personalissima “Top 5 d’ispirazione”
Mashable Social Media Day Italy: la mia personalissima “Top 5 d’ispirazione”
Si è da poco concluso il Mashable Social Media Day, l’evento a tema digital marketing e social rivolto ai professionisti del digitale. A caldo ho...
Continua a leggere
Che fine ha fatto l’icona nel 2017?
Che fine ha fatto l’icona nel 2017?
Passeggiando tra le strade di San Felice sul Panaro, in provincia di Modena, la mia attenzione è stata catturata da una particolare saracinesca chiusa. Quello...
Continua a leggere
Le disavventure di una digital manager: il web va in ferie?
Le disavventure di una digital manager: il web va in ferie?
Avete mai camminato per la città o meglio ancora per un paesino deserto a Ferragosto? I raggi del sole colpiscono dannatamente l’asfalto, i muri, le...
Continua a leggere
Come una pubblicità ha gettato nel panico un paese emiliano
Come una pubblicità ha gettato nel panico un paese emiliano
Ok, il titolo è forse esagerato ma l’esagerazione non è l’essenza stessa del periodo storico che stiamo vivendo? E mi riferisco soprattutto a ciò che...
Continua a leggere

Risorse online

Local marketing: trend e direzioni da seguire nel 2018
Local marketing: trend e direzioni da seguire nel 2018
Il local marketing è sempre più proiettato verso il futuro,...
Scopri di più
Promuovere un’attività locale sul web: perché è giusto esserci?
Promuovere un’attività locale sul web: perché è giusto esserci?
Quanti di voi hanno aperto una pagina Facebook della propria...
Scopri di più
Come promuovere la tua attività sul web: coerenza
Come promuovere la tua attività sul web: coerenza
Se siete già passati da queste parti, saprete che le...
Scopri di più
Come promuovere la tua attività con il local marketing
Come promuovere la tua attività con il local marketing
Che cos’è il local marketing e come può aiutarti nel...
Scopri di più

Chi sono

Greta Cavallari Sonetto BitSono Greta, vivo in Val Tidone e mi occupo di comunicazione web e social. Perché ho ritenuto importante citare la Val Tidone proprio qui? Ti rispondo immediatamente: si tratta della valle in cui sono nata e cresciuta, la valle dove vivo e di cui sono profondamente innamorata. Mi sono dedicata alla sua promozione seguendo vari progetti ed è proprio l’amore per questo luogo che mi ha spinto ad approfondire il tema del local marketing in campo professionale.

Per saperne di più sul mio lavoro ti consiglio di spulciare nella sezione “Cosa posso fare per te?”: non esitare a scrivermi, chiamarmi, mandarmi un messaggio sui social per avere maggiori informazioni!

La mia passione-lavoro per la scrittura

Lavorando come freelance nel mondo della comunicazione, la scrittura è un punto fondamentale: certo lo sono anche strategie, metriche, statistiche, infografiche, video e codici, ma scrivere contenuti validi, performanti e soprattutto interessanti è il perno intorno a cui ruota la mia professione. Non pensate solamente a lunghi e complessi articoli, ma pensate anche ai post sui social ad esempio: una didascalia giusta, ed è fatta!

Con il senno di poi, capisco forse di essere sempre stata legata alla scrittura: una consapevolezza che è arrivata quando ho fatto della scrittura parte del mio lavoro. Buoni voti nelle materie umanistiche e in lingua italiana a scuola, serate passate a scrivere su quaderni capitoli di un libro che è esistito solamente nella mia testa e le cui bozze ora giacciono sepolte in qualche scatolone impolverato. Nessuna carriera di scrittrice per me, e chiusa la parentesi di una possibile avventura come insegnante, mi sono iscritta al corso di laurea in Scienze della Comunicazione, quando ancora veniva denigrato con appellativi quali “scienze delle merendine”. Grazie ad acuti approfondimenti tra snack e patatine, mi sono ritrovata ben presto immersa nel mondo del futuro e grazie ai miei studi posso dire di lavorare a progetti che quando scrivevo il mio fantomatico libro forse nessuno pensava sarebbero esistiti.

 

Perché Sonetto Bit?

Negli anni dell’università ho creato “Sonetto Bit”: il significato del nome unisce due lingue e culture che sento “mie”: quella italiana, la mia cultura d’origine che in passato ha dato tanto ma che al giorno d’oggi sembra assopita (ricordiamoci sono di lingua italiana tantissimi termini della poesia, della musica,…) e quella inglese/americana, a cui mi sono avvicinata innanzitutto attraverso la musica ma che poi ho studiato più da vicino nell’ambito dell’Information Technology e del Web.

Cosa troverete su Sonetto Bit? Le mie storie, il mio lavoro e tanti progetti. Per informazioni più dettagliate sul mio lavoro potete curiosare sul mio profilo Linkedin oppure scrivermi all’indirizzo cavallari.greta@gmail.com!